NOVITÀ
foto news
acquista
Quart. pf. n.1 e 3/Largo e allegro per pf. e quartetto d'archi Prosseda/Pieranunzi/ Fiore/Downes/Cammarano

foto news
acquista
Shatter me Lindsey Stirling/Lzzy Hale

foto news
acquista
Viola d'emozione (Abel, C.P.E. Bach, Haendel, Telemann) Maddalena Del Gobbo/Donhoffer

foto news
acquista
Unrepentant Geraldines Tori Amos

foto news
acquista
Studi/Preludi/Polacche Pollini

foto news
acquista
Registrazioni orchestrali Kleiber/WPO

foto news
acquista
Sinf. n. 1-4/Ouvertures/Nänie/Alto Raps./Serenate Abbado/BPO/Mahler CO

ETICHETTA ACCORD CROISÉS

accord ACCORD CROISÉS

Accord Croisés è un etichetta discografica che organizza concerti, è un’agenzia di produzione e uno studio di registrazione specializzato nel repertorio di area francese dal barocco al contemporaneo. L’obiettivo principale di questa label è di promuovere le grandi voci dei diversi popoli del mondo, rappresentanti di particolari culture, tradizioni e tendenze. Voci sacre o profane, convenzionali o innovative, grezze o virtuose, qualunque sia il tipo di voce Accord Croisés rappresenta e diffonde cultura musicale di qualità in tutto il mondo. Permette inoltre, attraverso le sue pubblicazioni, la riscoperta di rarità di notevole interesse (per esempio, opere di Alfano e Respighi e alcune incisioni del pianista Nikita Magaloff). Accord Croisés sviluppa il proprio lavoro in 3 differenti campi. Il primo comporta la promozione di grandi voci dal mondo, volte a rappresentare culture, tradizioni e tendenze, fornendo un supporto agli artisti per sviluppare e diffondere al meglio i propri progetti musicali. Il secondo riguarda la stimolo di opportunità creative tramite l’incontro e il confronto tra artisti di culture differenti che si uniscono per lavorare a progetti comuni e in spettacoli dal vivo. Infine la valorizzazione del marchio con lo scopo di “riconsegnare la musica in mano agli artisti e al loro pubblico”.

Sito ufficiale: http://www.accords-croises.com/en/accueil.php
 
Torna indietro alle Etichette Classica
 
CONDIVIDI QUESTA PAGINA SU: facebook twitter condividi su Google+