Daniil Trifonov

Daniil Trifonov

cover
Transcendental - Daniil Trifonov Plays Franz Liszt (Etudes S. 139, S. 141, S. 144, S. 145) - Daniil Trifonov
Transcendental - Daniil T...
Daniil Trifonov
CD
Transcendental - Daniil Trifonov Plays Franz Liszt (Etudes S. 139, S. 141, S. 144, S. 145)
Daniil Trifonov
ascolta ora
cover
The Carnegie Recital - Daniil Trifonov
The Carnegie Recital Live...
Daniil Trifonov
CD
The Carnegie Recital Live From Carnegie Hall, New York City / 2013
Daniil Trifonov
SCOPRI
BIOGRAFIA
Biografia

Nativo di Nizhniy Novgorod (Russia), classe 1991, a soli diciannove anni Daniil Trifonov sta emergendo come una delle voci più poetiche nel panorama pianistico internazionale. Nell’ottobre 2010, si presenta al mondo salendo sul podio del Concorso Pianistico Internazionale “Fryderyk Chopin” di Varsavia, aggiudicandosi – il più giovane tra i vincitori – il terzo premio e il premio speciale per la migliore esecuzione delle Mazurche. A Varsavia Trifonov colpisce profondamente grandi artisti come Martha Argerich e Nelson Freire (entrambi in giuria) e Krystian Zimerman, che profetizzano per lui un avvenire luminoso.

Trifonov sta inanellando, dopo Varsavia, una serie di debutti importanti in tutto il mondo. Dopo aver chiuso il 2010 con diverse date tra Germania, Polonia, Italia e Svizzera, apre il 2011 con una serie di inviti di grande prestigio. In Giappone, Tokyo l’ha voluto, ai primi di gennaio, unico debuttante in un “solo recital” a lui interamente dedicato, prima del tour ufficiale dei vincitori del Concorso, che lo ha visto esibirsi a fianco della Warsaw Philharmonic Orchestra e Antoni Wit nella Orchard Hall di Tokyo. Enorme il successo che a San Pietroburgo il severo pubblico del Mariinsky Theatre gli ha tributato in febbraio, dove ha debuttato in recital su invito di Valery Gergiev. Il primo marzo 2011 a Varsavia (in Polonia ormai Trifonov è un beniamino) Trifonov chiuderà i festeggiamenti dell’Anno Chopiniano 2010 con il Concerto n. 1 in mi minore eseguito con Krzysztof Penderecki alla direzione della Sinfonia Varsovia. In Italia è atteso il suo debutto in aprile al Teatro Regio di Parma con l’Orchestra del Regio e la bacchetta di un altro giovane talento, Andrea Battistoni, per il primo concerto di Liszt.

Già la primavera del 2010 aveva iniziato a gettar luce su Daniil Trifonov e a suscitare l’interesse della critica verso questo “astro nascente” del pianismo internazionale. L’ottimo esito del solo recital tenuto a maggio 2010 al Teatro La Fenice di Venezia (con un programma interamente dedicato a Chopin e Scriabin), di cui questo disco per DECCA è testimone (la registrazione comprende anche il concerto tenuto alla Fazioli Concert Hall di Sacile), è segno di una “statura” musicale che fa di Trifonov una promessa già mantenuta dell’odierno orizzonte pianistico.

Trifonov ha iniziato gli studi musicali a 5 anni: un enfant prodige con la fortuna di aver avuto un primo grande maestro in Tatiana Zelikman, sua insegnante di pianoforte alla Moscow Gnessin School of Music dal 2000 al 2009 e, prima di lui, maestra di altri talenti della nuova Scuola Russa come Evgeny Lifschitz, Alexander Kobrin, Alexei Volodin. La seconda tappa significativa della sua formazione è recente e risale al 2009, quando si trasferisce al Cleveland Institute of Music nella classe di Sergei Babayan, con il quale affina l’approccio tecnico alla tastiera e approfondisce la ricerca di una propria dimensione interpretativa.
Tra i concorsi ai quali Trifonov ha partecipato si ricordano: il Moscow Open Artobolevskaya Competition for Young Pianists (Moscow, 1999), l’International Competition Memory of Mendelssohn (Moscow, 2003), l’International Television Competition for Young Musicians (Moscow, 2003), il Chamber Ensembles Festival “The Return”(Moscow, 2005, 2007), il Romantic Music Festival for Young Musicians (Moscow, 2006), e il 5th International Chopin Competition for Young Pianists (2006, Beijing). Nel 2008, il carnet di Trifonov si è arricchito delle vittorie al IV International Scriabin Competition di Mosca e al III International Piano Competition San Marino (Primo Premio e Premio Speciale della Giuria). Nel 2010 ha rappresentato la Russia al Young Artists “Eurovision” Competition, andato in onda in eurovisione durante la serata inaugurale dei Wiener Festwochen di Vienna.

Daniil Trifonov ha già suonato in molti Paesi del mondo, in recital e con importanti orchestre, ricevuto premi e riconoscimenti da fondazioni e festival internazionali, registrato per la radio in Russia, Repubblica Ceca e Stati Uniti.
Si dedica con talento anche alla composizione e scrive musica per pianoforte, musica da camera e per orchestra.
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Pop?
POP
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Jazz?
JAZZ