Sonig Tchakerian

BIOGRAFIA
Italiana di origine armena, ha iniziato a suonare il violino giovanissima con il padre. Trasferitasi in Italia, si è diplomata a 16 anni con il massimo dei voti e la lode, con Giovanni Guglielmo e si è perfezionata con Salvatore Accardo a Cremona, oltre che con Franco Gulli a Siena e con Nathan Milstein a Zurigo.

Premiata ai concorsi Paganini di Genova, ARD di Monaco di Baviera, Gui di Firenze. La sua discografia comprende le Sonate 0p. 23, 24 e 47 “Kreutzer” di Beethoven, interpretate con Roberto Prosseda e pubblicate da Universal Music Italia, in seguito entrate a far parte della Beethoven Collection (Deutsche Grammophon - 2010).
Importanti le sue collaborazioni con Martha Argerich, Bruno Canino, Andrea Lucchesini, Roberto Prosseda e S. Redaelli, con prestigiose orchestre quali la Royal Philharmonic di Londra, la Bayerischer Rundfunk di Monaco, la Verdi e i Pomeriggi Musicali di Milano, le orchestre del San Carlo di Napoli e dell'Arena di Verona, I Solisti Veneti, l'Orchestra di Padova e del Veneto, con direttori quali Piero Bellugi, Riccardo Chailly, Daniele Gatti, Antonio Janigro, Daniel Oren, Claudio Scimone, Emil Tchakarov.
I compositori che hanno scritto per lei: Boccadoro, Campogrande, Dall'Ongaro, Mosca, Perocco, Sollima.

Assieme al marito, G. B. Rigon, ha fondato le Settimane Musicali al Teatro Olimpico di Vicenza. Il Festival si svolge a maggio nel celebre teatro del Palladio ed è regolarmente trasmesso da RAI Radiotre.

Dall'anno accademico 2009/10 le è stata affidata la prestigiosa docenza di violino nell'ambito dei corsi di perfezionamento dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma.
Nel 2008 ha avuto l'onore di suonare alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, al Palazzo del Quirinale in diretta per RAI Radiotre.
Suona un magnifico violino di Gennaro Gagliano, costruito a Napoli nel 1760.
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Pop?
POP
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Jazz?
JAZZ