SEGUICI SU:
facebook twitter youtube Google+ Instagram Spotify


NEWS


02 Agosto 2012

Carly Rae Jepsen: la "Call Me Maybe" mania contagia anche Universal Music Italia

Guarda il video!





Sempre piů inarrestabile il successo di “Call Me Maybe”, la hit dell’artista canadese Carly Rae Japsen.

Oltre 4 milioni di copie vendute, in testa alle classifiche di tutto il mondo, centinaia e centinaia di video su YouTube.
4 volte platino nel suo Paese natale, il Canada, il singolo ha raggiunto rapidamente la vetta anche a livello internazionale, entrando alla #1 in UK, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda, Norvegia e ora anche in Italia.

“Call Me Maybe” č per l’ottava settimana consecutiva al numero uno della prestigiosa classifica Billboard Hot 100 superando il record, per un’artista femminile, di “Born This Way” di Lady Gaga.

Al successo della hit non resta indifferente nemmeno la sua casa discografica italiana contagiata dalla “Call Me Mybe ” Mania, guarda il video!











Pagina Facebook Ufficiale Italiana

Guarda tutti i VIP video di "Call Me Maybe"
Pagina ufficiale Universal Music Italia


 

FACEBOOK



footer
 
ULTIME USCITE
cover album

Fuori Da Qui

Jake La Furia
cover album

Nottetempo

Antonino Spadaccino
ULTIME NEWS
29 Aprile 2016

NICCOLÒ FABI: "UNA SOMMA DI PICCOLE COSE" ENTRA DIRETTAMENTE AL PRIMO POSTO DELLE CLASSIFICHE DEI DISCHI E DEI VINILI PIÙ VENDUTI DELLA SETTIMANA

NEI MESI DI MAGGIO E LUGLIO IN TOUR già SOLD OUT la prima data di MILANO e le date di ROMA e BOLOGNA

28 Aprile 2016

Emma: dopo il successo di "Io di te non ho paura" da venerdì 29 Aprile in radio

Il nuovo singolo estratto dal suo 12° disco di platino "Adesso"

28 Aprile 2016

Max Gazze' : venerdì 29 Aprile arriva in radio "Ti Sembra Normale"

"Ti sembra normale" segue il tormentone de "La vita com'è" e l'ultima hit in ordine cronologico, "Mille volta ancora".


artista


UNIVERSAL MUSIC ITALIA s.r.l.
Via Benigno Crespi, 19 - 20159 Milano
P.IVA IT03802730154 Iscritta al REA di Milano con il numero 966135 in data 29/06/1977
Capitale sociale Euro 1.300.000 interamente versato
facebook twitter youtube Google+ Instagram Spotify
SEGUICI SU: