Lady Gaga

Lady Gaga

cover
Cheek To Cheek - Tony Bennett, Lady Gaga
Cheek To Cheek Live From P...
Tony Bennett, Lady Gaga
DVD Video Album NTSC
Cheek To Cheek Live From PBS/2014 - International Amaray Version
Tony Bennett, Lady Gaga
SCOPRI
cover
ARTPOP - Lady Gaga
ARTPOP Explicit Vinyl
Lady Gaga
Vinile
ARTPOP Explicit Vinyl
Lady Gaga
SCOPRI
cover
Born This Way - The Remix - Lady Gaga
Born This Way - The Remix...
Lady Gaga
CD
Born This Way - The Remix
Lady Gaga
ascolta ora
cover
Lady Gaga Presents The Monster Ball Tour At Madison Square Garden - Lady Gaga
Lady Gaga Presents The Mo...
Lady Gaga
DVD Video Album NTSC
Lady Gaga Presents The Monster Ball Tour At Madison Square Garden International Version With Subtitles
Lady Gaga
SCOPRI
cover
The Edge Of Glory - Lady Gaga
The Edge Of Glory Internat...
Lady Gaga
CD
The Edge Of Glory International Version
Lady Gaga
SCOPRI
cover
Born This Way - Lady Gaga
Born This Way Internationa...
Lady Gaga
CD
Born This Way International Standard Version
Lady Gaga
ascolta ora
cover
The Fame Monster - Lady Gaga
The Fame Monster Single Di...
Lady Gaga
CD
The Fame Monster Single Disc Version
Lady Gaga
ascolta ora
cover
The Remix - Lady Gaga
The Remix International Ve...
Lady Gaga
CD
The Remix International Version
Lady Gaga
ascolta ora
cover
The Fame Monster - Lady Gaga
The Fame Monster Internati...
Lady Gaga
CD
The Fame Monster International Deluxe
Lady Gaga
ascolta ora
cover
Your Song - Lady Gaga
Your Song
Lady Gaga
eSingle Audio/Single Track
Your Song
Lady Gaga
SCOPRI
cover
G.U.Y. - Lady Gaga
G.U.Y. Remixes
Lady Gaga
eSingle Audio/Multi Track
G.U.Y. Remixes
Lady Gaga
SCOPRI
cover
Do What U Want - Lady Gaga
Do What U Want Remixes
Lady Gaga
eSingle Audio/Multi Track
Do What U Want Remixes
Lady Gaga
SCOPRI
cover
Dope - Lady Gaga
Dope Explicit
Lady Gaga
eSingle Audio/Single Track
Dope Explicit
Lady Gaga
SCOPRI
cover
Venus - Lady Gaga
Venus Explicit
Lady Gaga
eSingle Audio/Single Track
Venus Explicit
Lady Gaga
SCOPRI
cover
Lady Gaga, Bradley Cooper - Shallow (A Star Is Born)
BIOGRAFIA
Cantante, musicista, compositrice, produttrice ed entertainer, Lady Gaga è un’artista ribelle, provocatoria e, senza dubbio, esageratamente sopra le righe.

La sua produzione musicale è eclettica, un mix di ispirazioni tratte da artisti anni Ottanta, come Michael Jackson e Madonna, e contaminazioni di glam rock tipico di Bowie e Queen, gruppo prediletto, a cui rende omaggio con il proprio nome d’arte.

La carriera musicale di Lady Gaga comincia a soli 20 anni, quando inizia a lavorare come autrice per Interscope Records, scrivendo brani per popstar come Britney Spears, Pussycat Dolls e Fergie.



L’ASCESA DI LADY GAGA

Nel 2008, i singoli “Just Dance” e “Poker Face” estratti dall’album “The Fame” scalano le classifiche di tutto il mondo. Ma è “Paparazzi”, l’ultimo singolo estratto da questo album, a segnare un vero spartiacque nella carriera della cantante, consacrandola a vero personaggio mediatico.

Distante dall’impronta electro-pop dei precedenti singoli, “Paparazzi” segue una struttura più prettamente pop. Il pezzo affronta temi quali fama, successo, ricchezza e potere e tutte le relative conseguenze: il testo è inquietante ed enigmatico quanto il video che lo accompagna, diretto da Jonas Åkerlund, nel quale Lady Gaga è una superstar costantemente sotto i riflettori e ossessivamente perseguitata da fotografi. L’artista non lascia, però, intendere se questo la infastidisca o la compiaccia. Un sogno che si avvera, seppur in maniera malata e contorta, o di un incubo?



“THE FAME MONSTER”, L’ALBUM PIÙ INTROSPETTIVO

L’anno seguente, l’album “The Fame Monster” ne conferma il successo, grazie soprattutto alle due hit “Alejandro” e “Telephone”, in duetto con Beyoncé. L’intero album è caratterizzato da suoni cupi, gotici, lontani dalla musicalità disco glitterata anni ‘80 che aveva reso famosi i precedenti, mentre i testi si fanno più introspettivi, mostrando il lato più intimo e maturo di Lady Gaga.



“BORN THIS WAY”, IL MANIFESTO ARTISTICO DI LADY GAGA

A due anni di distanza, nel 2011, esce “Born this way”, manifesto artistico e personale dell’artista, nella quale promuove temi quali uguaglianza, rispetto e accettazione personale, a dispetto di razza, religione e orientamento sessuale. Oltre all’omonimo singolo, appartengono a questo album anche tracce iconiche come la controversa “Judas”, “The Edge of Glory”, “Yoü and I” e “Marry the Night”.



LA RINASCITA DI LADY GAGA: “JOANNE”

Il 2013 è l’anno di “Artpop”, preceduto dal singolo “Applause”, accolto tiepidamente da pubblico e critica. Lo scarso successo viene bilanciato l’anno seguente dall’album “Cheek to cheek”, nel quale duetta con il crooner e cantante swing Tony Bennett, rivisitando classici jazz.

L’album “Joanne”, del 2016, segna un ritorno dell’artista alla musica pop, ma con originali contaminazioni rock. Anticipato dal singolo “Perfect Illusion”, l’album omaggia splendidamente più tradizioni musicali con pezzi dalla sonorità country rock, come “Joanne”, e indie rock, in “Sinner’s Prayer”, mentre “Million Reasons” richiama le migliori ballate country blues.
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Classica?
CLASSICA
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Jazz?
JAZZ