DEUTSCHE GRAMMOPHON E SIEMENS ANNUNCIANO LA COLLABORAZIONE PER AMPLIARE DG STAGE - LA SALA VIRTUALE PER CONCERTI CLASSICI
09.10.2020

DEUTSCHE GRAMMOPHON E SIEMENS ANNUNCIANO LA COLLABORAZIONE PER AMPLIARE DG STAGE - LA SALA VIRTUALE PER CONCERTI CLASSICI

Siemens diventa partner e principale sostenitore dell'innovativa iniziativa online di Deutsche Grammophon che presenta esibizioni dal vivo di artisti di fama mondiale

Deutsche Grammophon è lieta di annunciare che Siemens è diventata partner e principale sostenitore di DG Stage - The Classical Concert Hall. Il nuovo rapporto richiama il ruolo storico svolto dalla più grande azienda manifatturiera industriale d'Europa, in qualità di proprietaria e poi azionista di rilievo dell’etichetta gialla dal 1941 al 1987. Siemens è pronta ad investire nelle produzioni e nello sviluppo tecnico di DG Stage fino alla fine del 2021. la partnership mira ad espandere la capacità della piattaforma di offrire a un pubblico globale concerti di lunga durata, presentazioni in anteprima mondiale e performance esclusive con le superstar del roster DG, ma anche giovani musicisti emergenti, nonché artisti ospiti coinvolti in singoli eccezionali progetti.

La partnership vedrà il team DG Stage ideare e coordinare progetti comuni in collaborazione con Siemens Arts Program, l'iniziativa di promozione culturale attiva e di ampio respiro della società in cui la musica classica gioca un ruolo importante. I recenti impegni del Siemens Arts Program includono la Siemens-Hallé International Conductors Competition, tenutasi a Manchester; l'audiovisivo Viktor Ullmann Project; i Siemens Opera Contest organizzati a Istanbul e Parigi; e una coinvolgente registrazione audio 3D con l'Orchestra Academy della Bayerische Staatsorchester.

Dal suo lancio alla fine di giugno 2020, DG Stage ha presentato concerti di Víkingur Ólafsson, Rolando Villazón con Xavier de Maistre, John Williams con Anne-Sophie Mutter e i Wiener Philharmoniker e molti altri. La sua offerta attuale include il programma completo del Festival di Bayreuth 2020, composto da recenti produzioni girate nella casa dei drammi musicali di Wagner, e un ciclo di sinfonie di Beethoven eseguite dall'Orchestre Métropolitain di Montreal e dal suo direttore artistico e direttore principale Yannick Nézet-Séguin. Altri punti salienti della DG Stage includono Anna Netrebko nel ruolo del titolo della Tosca di Puccini in una nuova produzione messa in scena dal Teatro San Carlo in Piazza del Plebiscito a Napoli, esibizioni dei Berliner Philharmoniker e della Gewandhausorchester di Lipsia diretta da Andris Nelsons, e i recital “Moment musical” tenuti a Berlino da Daniel Barenboim, Seong-Jin Cho e Anna Prohaska.

Publisher: Universal Music Italia Ultimo aggiornamento: 09.10.2020
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Pop?
POP
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Jazz?
JAZZ