“Disco fresco, godibile e divertente che miscela con gusto stimoli provenienti dalla musica classica, dal jazz, dal rhythm’n’blues e dall’hip hop.”
29.09.2021

“Disco fresco, godibile e divertente che miscela con gusto stimoli provenienti dalla musica classica, dal jazz, dal rhythm’n’blues e dall’hip hop.”

Così Ernesto D’Angelo afferma nella bella recensione su 'Buscadero' di “Somewhere Different”, il primo album per l'etichetta Impulse dell’arpista Brandee Younger

“Disco fresco, godibile e divertente che miscela con gusto stimoli provenienti dalla musica classica, dal jazz, dal rhythm’n’blues e dall’hip hop.” Così Ernesto D’Angelo afferma nella bella recensione (sul numero di Buscadero ora in edicola) di “Somewhere Different”, il primo album inciso per la gloriosa eticetta Impulse! dall’arpista Brandee Younger, che conquista anche il bollino di ‘disco consigliato’ dalla rivista.


Ascolta subito “Somewhere Different”!

Arpista e compositrice, l’eclettica Brandee Younger debutta con su etichetta Impulse! con un progetto improntato ad una vasta ma coerente visione musicale che rimanda alla black music ad ampio spettro. “Spero che l’album risulti piacevole – e non difficile – all’ascolto” dice l’artista “Niente da analizzare, da sondare… qualcosa che alla gente possa semplicemente piacere. Tutto ha un groove, e quel groove sono IO.” Registrato presso i leggendari Van Gelder Studios, "Somewhere Different". L’album vede Allan Mednard alla batteria, Rashaan Carter al basso, Maurice Brown alla tromba, Chelsea Baratz al sax tenore, Anne Drummond al flauto e Marcus Gilmore sia alla batteria che al drum programming. Ospiti speciali il leggendario contrabbassista Ron Carter e la vocalist Tarriona Tank Ball dei Tank and the Bangas .

Publisher: Universal Music Italia Ultimo aggiornamento: 13.10.2021
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Classica?
CLASSICA
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Jazz?
JAZZ