ALICE COLTRANE "THE CARNEGIE HALL CONCERT": La registrazione inedita del concerto del 1971 alla Carnegie Hall
08.02.2024

ALICE COLTRANE "THE CARNEGIE HALL CONCERT": La registrazione inedita del concerto del 1971 alla Carnegie Hall

Guarda il video animato di "Shiva Loka", e prenota l'album in uscita il 22 marzo!

Ecco la prima traccia ‘Shiva-Loka’ dalla registrazione inedita del concerto del 1971 alla Carnegie Hall di Alice Coltrane con un incredibile ensemble composto da due sassofonisti ( Pharoah Sanders e Archie Shepp ), due contrabbassisti (Jimmy Garrison e Cecil McBee) e due batteristi (Ed Blackwell e Clifford Jarvis), più Kumar Kramer e Tulsi Reynolds, rispettivamente all'harmonium ed alla tamboura. L’album uscirà il 22 marzo: prenota subito la tua copia!

Nel 1971, Alice Coltrane si esibì alla Carnegie Hall per uno speciale gala a beneficio dell'Integral Yoga Institute. Supportata da una vera all-star, diede vita ad una memorabile performance che ora sarà disponibile per la prima volta in versione integrale. Il 22 marzo, "Alice Coltrane - The Carnegie Hall Concert" (Impulse!) svelerà finalmente la registrazione completa del concerto alla Carnegie Hall ai fan di tutto il mondo.
L’affascinante performance, che ebbe luogo quattro anni dopo la prematura scomparsa di John Coltrane e all’epoca registrata dalla Impulse! in vista di una pubblicazione, risulta la prima esibizione di Alice in veste di leader alla Carnegie Hall. Il concerto coincise con un momento cruciale sia nella carriera da musicista di Alice Coltrane che nel suo viaggio spirituale: aveva appena pubblicato il suo quarto album da solista, Journey in Satchidananda, e aveva approfondito la sua ricerca spirituale durante un viaggio di cinque settimane in India. Sul palco quella sera figuravano due membri della cerchia di Satchidananda – Kumar Kramer e Tulsi Reynolds, rispettivamente all'harmonium ed alla tamboura – che così si univano a un incredibile ensemble composto da due sassofonisti (Pharoah Sanders e Archie Shepp, entrambi al tenore ed al soprano), due contrabbassisti (Jimmy Garrison e Cecil McBee) e due batteristi (Ed Blackwell e Clifford Jarvis).
Il set si aprì con due brani trascendentali che già erano apparsi in Journey in Satchidananda, seguiti da due composizioni di John Coltrane: un ideale segno di continuità fra passato e futuro, un diario di viaggio di un’artista in cerca di affermazione tanto musicale che spirituale.
Quest'anno Impulse Records e The Verve Label Group hanno collaborato con The John & Alice Coltrane Home per lanciare l'"Anno di Alice", 12 mesi di celebrazione del profondo lavoro di Alice Coltrane.
Al centro della celebrazione ci sono le rivoluzionarie registrazioni di Coltrane per Impulse!, e l'etichetta lavorerà in tandem con The John & Alice Coltrane Home per varie iniziative durante tutto l'anno.
Publisher: Universal Music Italia Ultimo aggiornamento: 08.02.2024