Esce "Trios: Chapel", il primo capitolo della trilogia firmata Charles Lloyd
27.06.2022

Esce "Trios: Chapel", il primo capitolo della trilogia firmata Charles Lloyd

Il grande guru del jazz in compagnia di Bill Frisell e Thomas Morgan affascina in una magica performance dal vivo

Il grande guru del jazz non cessa di stupire: la sua felice stagione creativa (a più di 80 anni di età: oggi sono ben 84!) si manifesta in una serie di album e di progetti straordinari. Ultimo dei quali è TRIOS, una serie di tre registrazioni – appunto – in trio, ma con formazioni totalmente differenti. CHAPEL, il primo capitolo, lo vede (come sempre al sax tenore ed al flauto) insieme con un gigante di nome Bill Frisell alla chitarra ed uno straordinario Thomas Morgan (già affiatatissimo collaboratore di entrambi in tante occasioni) al contrabbasso. Straordinaria l’apertura con una versione mozzafiato di “Blood Count” (scritta da Billy Strayhorn per Johnny Hodges), e grandi classici del repertorio di Lloyd a seguire. Un album indimenticabile, magicamente catturato dal vivo nella raccolta Coates Chapel di San Antonio a fine 2018.

Il concerto ha lasciato un'impressione indelebile su Lloyd, che dice: "La nostra esibizione ha un posto magico nella mia memoria".


Ascolta l’album (o aggiudicati la tua copia in CD o vinile)!

Publisher: Universal Music Italia Ultimo aggiornamento: 27.06.2022