Lo straordinario pianista sudafricano Nduduzo Makhathini approda all'etichetta Blue Note
16.03.2020

Lo straordinario pianista sudafricano Nduduzo Makhathini approda all'etichetta Blue Note

... per la quale pubblicherà "Modes of Communication: Letters From The Underworlds": ascolta "Indawu" e prenota l'album!

Cresciuto nel natìo Sudafrica fra le ricche tradizioni musicali #Zulu e la musica da chiesa, lo straordinario pianista Nduduzo Makhathini cita – giustamente – come suoi predecessori Abdullah Ibrahim (alias Dollar Brand) e Bheki Mseleku (suo mentore), ma il suo stile echeggia soprattutto la lezione del compianto McCoy Tyner, il cui messaggio prosegue e rinnova. Ora l'approdo alla storica etichetta Blue Note Records, per la quale pubblicherà "Modes of Communication: Letters From The Underworlds": ascolta "Indawu" e prenota l'album

Cresciuto nel natìo Sudafrica fra le ricche tradizioni musicali Zulu e la musica da chiesa, lo straordinario pianista NDUDUZO MAKHATHINI
cita – giustamente – come suoi predecessori Abdulah Ibrahim (alias Dollar Brand) e Bheki Mseleku
(suo mentore: lo ricordate negli anni ’90 al fianco di Joe Henderson?), ma il
suo stile echeggia soprattutto la lezione del compianto McCoy Tyner, il cui messaggio prosegue e rinnova. Dai successi sudafricani alla ribalta statunitense il passo è stato breve quanto meritato: da qui, infine, l’approdo alla storica etichetta Blue Note con un album che – ancora una volta – può ricordare il magnifico, storico album del già menzionato Tyner “Extentions”. Con Makhathini sono Linda Sikhakhane al sax tenore, Ndabo Zulu alla tromba, Zwelakhe-Duma Bell Le Pere al contrabbasso, Ayanda Sikade alla batteria e Gontse Makhene alle percussoni, ai quali si aggiungono le voci di sua moglie Omagugu e dei figli Nailah, Thingo e
Moyo.

Publisher: Universal Music Italia Ultimo aggiornamento: 16.03.2020
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Classica?
CLASSICA
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Jazz?
JAZZ