"Si era creata un’affinità naturale tra noi ragazze e stavamo bene insieme. Così ci siamo trasformate in ‘Artemis’: e stata una decisione collettiva."
18.02.2021

"Si era creata un’affinità naturale tra noi ragazze e stavamo bene insieme. Così ci siamo trasformate in ‘Artemis’: e stata una decisione collettiva."

Così dice la grande pianista Renee Rosnes nel parlare con Musica Jazz di un autentico supergruppo (e di un album molto acclamato)

“… si era creata un’affinità naturale tra noi ragazze e stavamo bene insieme. Così ci siamo trasformate in ‘Artemis’: e stata una decisione collettiva.” Così dice la grande pianista Renee Rosnes nel parlare con Musica Jazz – nel numero da oggi in edicola – del supergruppo (termine quanto mai appropriato) che ha inciso l’album eponimo su etichetta Blue Note. Ascoltalo subito!

In ottant’anni di storia, l’etichetta Blue Note è sempre stata considerata un punto di riferimento per il mondo del jazz: ora questa tradizione continua con la pubblicazione dell’album eponimo del supergruppo ARTEMIS formato da sette delle più acclamate protagoniste della scena jazz. Ne fanno parte la pianista Renee Rosnes (anche direttrice dell’ensemble), Melissa Aldana al sax tenore, Anat Cohen ai clarinetti, Ingrid Jensen alla tromba, Noriko Ueda al contrabbasso, Allison Miller alla batteria, che con la complicità della voce di Cécile McLorin Salvant formano un collettivo potente, un settetto di grandi capacità inventive, una nuova significativa voce nel panorama di oggi.

Publisher: Universal Music Italia Ultimo aggiornamento: 10.03.2021
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Classica?
CLASSICA
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Jazz?
JAZZ