Top Jazz 2020: "Palo Alto" di Thelonious Monk è 'Inedito storico dell'anno'
17.01.2021

Top Jazz 2020: "Palo Alto" di Thelonious Monk è 'Inedito storico dell'anno'

Un risultato che non sorprende, bensì conferma l’eccezionalità di questo straordinario ritrovamento

Top Jazz 2020: "Palo Alto" di Thelonious Monk è 'Inedito storico dell'anno'. Questo il risultato del referendum annuale indetto presso la critica e i giornalisti del settore dalla storica testata Musica Jazz. Un risultato che non sorprende, bensì conferma l’eccezionalità di questo straordinario ritrovamento.


“Quella performance è una delle migliori registrazioni dal vivo di Thelonious che io abbia mai sentito” dice T.S. Monk, batterista figlio del maestro pianista-compositore e fondatore del Thelonious Monk Institute. “Non avevo neanche idea che mio padre si fosse esibito in una scuola, ma lui e il suo quartetto lo hanno fatto. Quando ho ascoltato il nastro a prima volta, già dalle prime note ho capito che mio padre quel giorno era in gran forma.” Nei vibranti 47 minuti di musica della registrazione è di scena il quartetto stabile con cui Monk era in tour (completato da Charlie Rouse al sax tenore, Larry Gales al contrabbasso e Ben Riley alla batteria): anche il repertorio ricalca quello usuale di quelle occasioni, in cui figurano alcune delle sue migliori composizioni.

Publisher: Universal Music Italia Ultimo aggiornamento: 08.02.2021
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Classica?
CLASSICA
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Jazz?
JAZZ