Ennio Morricone

cover
The Mission: Music From The Motion Picture - Ennio Morricone
The Mission: Music From T...
Ennio Morricone
Vinile
The Mission: Music From The Motion Picture Back To Black / Remastered 2001
Ennio Morricone
SCOPRI
cover
The Film Music Of Ennio Morricone - Ennio Morricone
The Film Music Of Ennio M...
Ennio Morricone
CD
The Film Music Of Ennio Morricone
Ennio Morricone
SCOPRI
cover
The Good, The Bad And The Ugly - Ennio Morricone
The Good, The Bad And The...
Ennio Morricone
CD
The Good, The Bad And The Ugly 2004 Remaster
Ennio Morricone
SCOPRI
cover
The Mission: Music From The Motion Picture - Ennio Morricone
The Mission: Music From T...
Ennio Morricone
CD
The Mission: Music From The Motion Picture
Ennio Morricone
SCOPRI
cover
Film Music - The Best Of Morricone - Ennio Morricone
Film Music - The Best Of...
Ennio Morricone
CD
Film Music - The Best Of Morricone
Ennio Morricone
SCOPRI
BIOGRAFIA
Compositore, musicista, direttore d’orchestra, arrangiatore. Una sola definizione per Ennio Morricone non basta. Il Maestro ha scritto musiche per centinaia di opere, di cui circa 500 colonne sonore per film di registi del calibro di Quentin Tarantino, John Carpenter e Brian De Palma, cimentandosi in generi compositivi diversi. Nonostante una carriera lunga ormai 60 anni, celebrata nel 2018 con la tournée mondiale “60 Years of Music World Tour”, la sua produzione continua ad emozionare il pubblico nei teatri così come nelle sale cinematografiche.


GLI INIZI COME COMPOSITORE

Ennio Morricone si forma presso il Conservatorio di S. Cecilia di Roma, dove studia composizione e ottiene il diploma in tromba. Nel 1955, inizia a suonare come trombettista e comporre musiche per film, lavorando anche come arrangiatore di musica leggera per orchestre e per la casa discografica RCA. Sono anni prolifici: nel 1962 arrangia “Pinne fucile ed occhiali/Guarda come dondolo”, primo successo di Edoardo Vianello; nel 1963 cura “Sapore di sale” di Gino Paoli e, qualche anno dopo, compone e arrangia “Se telefonando” di Mina.


L’INCONTRO CON SERGIO LEONE

Il caso vuole che Ennio Morricone e Sergio Leone siano amici di vecchia data. Compagni di classe alle elementari, si ritrovano nel 1964, anno in cui Morricone scrive la colonna sonora di “Per un pugno di dollari”. Nasce così un sodalizio che continuerà sino al 1984, quando uscì “C’era una volta in America”, ultimo capolavoro dell’iconico regista di spaghetti western. Indimenticabile il motivo somigliante all’ululato del coyote de “Il Buono, il Brutto, il Cattivo”: composto da sole due note, suonate con flauto e arghilofono, è stato capace di imprimersi nella storia del cinema.


UNA PRESTIGIOSA CARRIERA NEL CINEMA

Nel corso della sua carriera Ennio Morricone compone le musiche per i generi più disparati, dalla fantascienza al thriller, dal film erotico alla commedia in costume, fino al melodramma e ai film storici. "Nuovo Cinema Paradiso", film di Giuseppe Tornatore, non sarebbe stato lo stesso senza le sinfonie avvolgenti della colonna sonora che, nel 1990, vinse David di Donatello, un BAFTA e il Prix Fondation Sacem al 43° Festival di Cannes. Nel 2007 gli viene attribuito l’Oscar alla Carriera, mentre nel 2016 vince il prestigioso Oscar per Migliore Colonna Sonora per “The Hateful Eight” di Quentin Tarantino.
Nello stesso anno esce "Morricone 60 Deluxe", un cofanetto che racchiude un CD, curato e registrato dallo stesso Morricone, con tutte le più belle colonne sonore composte nell’arco della carriera, e un DVD con il documentario del lavoro di registrazione delle musiche per “The Hateful Eight” presso Abbey Road Studios di Londra.
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Classica?
CLASSICA
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Jazz?
JAZZ