Lazza

cover
Re Mida - Lazza
Re Mida Deluxe Edition (cd...
Lazza
CD
Re Mida Deluxe Edition (cd+bandana)
Lazza
ascolta ora
cover
Male O Bene - Beba, Lazza
Male O Bene AOP version
Beba, Lazza
eSingle Audio/Single Track
Male O Bene AOP version
Beba, Lazza
ascolta ora
cover
Gucci Ski Mask - Lazza, Guè Pequeno
Gucci Ski Mask AOP version...
Lazza, Guè Pequeno
eSingle Audio/Single Track
Gucci Ski Mask AOP version
Lazza, Guè Pequeno
SCOPRI
BIOGRAFIA
Classe '94, Jacopo Lazzarini cresce a Milano a due passi da via Paolo Sarpi. Siamo nella strada simbolo della Chinatown meneghina, quartiere multietnico per eccellenza. La passione per la musica è precoce e si incanala subito verso gli studi accademici, frequentando i corsi di pianoforte del Conservatorio Giuseppe Verdi. Ma è l'hip hop ad entrare di prepotenza nella vita del giovane artista che si fa le ossa nelle crew milanesi, scegliendo Lazza come nome d'arte.

Nel 2012, proprio in seno alla Zero2 crew, fa uscire il "Destiny Mixtape", lavoro embrionale che mette subito in luce le capacità di Lazza nello scrivere rime. Qui la musica corre ancora sui binari del rap. Ma la svolta verso la trap è tutta dentro il "K1 Mixtape", che contiene anche un duetto con Emis Killa, primo di una lunga serie di illustri collaborazioni.


"ZZALA": UN ESORDIO DI SUCCESSO


Pubblicato nel 2017, l'album d'esordio "Zzala" porta l'artista all'attenzione del grande pubblico ed è certificato disco d'oro l'anno successivo. Sotto la guida esperta dei due guru Slait e Low Kidd, è composto da brani in cui trap e influenze più classiche si mescolano alla perfezione. I pezzi sono un concentrato di stile gangsta, sorretto da bassi potenti ed inserti di piano che Lazza suona in prima persona, come nel caso di "Ouverture". Non mancano le collaborazioni di spessore, prima fra tutti quella che vede l'artista duettare con Nitro e Salmo nel brano "MOB".

L'uscita dell'album è accompagnata da due tour di successo che lo portano a suonare in tutta Italia. Ed ai quali segue nel 2018 il remix di "Lario" con Fabri Fibra ospite d'eccezione.


DA "PORTO CERVO" A "GUCCI SKI MASK"


Sempre lo stesso anno, viene pubblicato il singolo "Porto Cervo" che troverà spazio nel secondo full-lenght dell'artista. Intriso di atmosfere caraibiche e più pop-oriented, il brano mette a confronto passato e presente di Lazza, prima e dopo il successo. Ascoltatissimo su iTunes e Spotify, raggiunge in breve i 20 milioni di streaming. Ed è seguìto da una strepitosa versione solo piano in cui Lazza duetta con Dolcenera.

Il 2019 si apre con il singolo "Gucci ski mask", brano dalle atmosfere cupe, che vanta la partecipazione di un pezzo da novanta come Guè Pequeno.


"NETFLIX" E RE MIDA 


"Netflix" è il brano che precede di pochi giorni l'uscita di "Re Mida", secondo lavoro in studio dell'artista. Anche questa volta Lazza affida al pianoforte l'intera parte strumentale e celebra con le rime il mito dei soldi, attraverso raffinate citazioni cinematografiche.

L'attesissimo seguito di "Zzala" è uscito 1° marzo 2019 e ha subito trovato posto sia in versione digitale che sugli scaffali dei negozi di dischi e delle librerie. Ed è proprio da qui che parte la promozione di "Re Mida", attraverso l'Instore tour, una serie di incontri con i fans in giro per tutta Italia, attività che lo tiene occupato per la prima metà del mese. Disponibile in cd e vinile, l'album è acquistabile anche in versione "Re Mida Deluxe Edition", contenente 2 bonus tracks e la bandana dell'artista in omaggio.
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Classica?
CLASSICA
Stai cercando il sito dedicato alla Musica Jazz?
JAZZ