NOVITA'
foto

Stefano Bollani: l'omaggio a Zappa

Il nuovo album "Sheik Yer Zappa" verrà presentato giovedì 6 NOVEMBRE alla FELTRINELLI di Milano


Stefano Bollani rende omaggio al grande Frank Zappa con un nuovo, splendido CD, che da subito è entrato nella TOP TEN della classifica generale di iTunes.

Il disco, frutto di una serie di concerti tenuti nel 2011, contiene tutti brani di Frank Zappa tranne "Male Male" scritto da Bollani e "Bene Bene" che il pianista milanese firma insieme al vibrafonista Jason Adasiewicz.

Bollani prende i brani come spunti per improvvisare tantissimo, per andare in un'altra direzione: in questo modo Zappa è "shakerato" per ottenere cose diverse ma rimane lo spirito con cui lui prendeva tutte le musiche del mondo, le mescolava e creava nuove inedite commistioni.

Ascolta e Acquista l'album!

NEWS
foto news
26 Novembre 2014

Pollini: dopo 40 anni sulla vetta delle Sonate

La copertina di Classic Voice di Novembre
foto news
24 Novembre 2014

Daniel Barenboim a Che Tempo che Fa

Il video dell'intervista al programma di Fabio Fazio di ieri sera
foto news
20 Novembre 2014

Il cofanetto di Pollini sempre più in alto

La scalata della classifica pop
FACEBOOK
TOUR
26 Novembre 2014

Maurizio Baglini

Cremona

27 Novembre 2014

Guido Rimonda

Prato

28 Novembre 2014

Maurizio Baglini

Pisa

29 Novembre 2014

Enrico Dindo

Roma

29 Novembre 2014

Francesca Dego

Milano

30 Novembre 2014

Guido Rimonda

Pistoia

01 Dicembre 2014

Enrico Dindo

Roma

02 Dicembre 2014

Enrico Dindo

Roma

05 Dicembre 2014

Francesca Dego

Sacile

06 Dicembre 2014

Benjamin Grosvenor

Roma

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11
HIGHLIGHT
foto

Maurizio Pollini scala la classifica con l'integrale delle Sonate di Beethoven.

A due settimane dalla pubblicazone il cofanetto sale al 41° posto.

Pollini porta a compimento l'impresa di una vita ovvero l'integrale delle sonate beethoveniane a 40 anni dall'inizio: un record, che testimonia uno studio continuo e approfondito, come tipico di questo Maestro. Ma è ancora più sensazionale il fatto che per la prima volta un box da 8 cd entri nella "top 100" pop e, a due settimane dalla pubblicazione, il cofanetto salga nella graduatoria al 41° posto, a fianco dei più celebri divi della musica leggera.

Il box contiene cinque sonate mai pubblicate prima e una nuova versione dal vivo della "Waldstein" invece di quella originariamente pubblicata. Per chi possedeva già le precedenti incisioni, l'ultimo cd è disponibile anche separatamente.

Acquista subito il disco!
NOVITÀ
album
acquista
album
acquista
album
acquista

album
acquista
album
acquista
album
acquista

album
acquista
album
acquista
album
acquista

album
acquista
album
acquista
album
acquista

album
acquista
album
acquista
album
acquista

album
acquista
album
acquista
album
acquista

NEWS
foto

"HABEMUS PAPAM"

La musica del conclave ed il primo discorso del Papa


Deutsche Grammophon pubblica in esclusiva mondiale "Habemus Papam", il disco che contiene l'annuncio della nomina e il primo discorso di Papa Francesco nella Cappella Sistina e le musiche eseguite nelle celebrazioni del conclave cantata dal Coro della Cappella Musicale Pontificia Sistina diretto da Mons. Palombella.

Un doppio album che rappresenta un documento eccezionale mai pubblicato prima d'ora, registrato dal vivo.

Tra i brani presenti nel doppio album è interessante notare il recupero di due "perle" della tradizione: l'offertorio "Sicut in holocaustis" di Palestrina, probabilmente scritto per la Messa per l'elezione del Romano Pontefice, e il mottetto "Tu es pastor ovium", sempre di Palestrina.

Clicca per acquistarlo!

NOVITA'
foto

Il nuovo album di Maurizio Baglini

"Quadri di un'esposizione" di Modest Mussorgsky


Maurizio Baglini spalanca la porta di Kiev.

I capolavori per pianoforte di Mussorgsky per la prima volta su cd Decca interpretati dal 39enne virtuoso pisano.

Nell'album anche la celebre suite che termina con un omaggio alla capitale dell'Ucraina, oggi al centro dell'attenzione dell'opinione pubblica mondiale


Ascolta e acquista l'album!

PROSSIME USCITE
CONDIVIDI QUESTA PAGINA SU: facebook twitter condividi su Google+